Algo de Música y tal vez otras cosas..



Me fui a Wordpress para no ser tan vigilado por Google/Blogspot, si quieren seguirme estoy en wordpress
.

  • Buscador de Cds y Dvds de música y películas gratuitas en la web, sugerencia para sus búsquedas.:

    Coloque lo que busca entre comillas, por ejemplo "The Beatles", agregue, rapidshare o algún lugar de descargas directas.

    Quedaría su búsqueda:

    "The Beatles", rapidshare, o

    Batman


    La música que encontré buscando con el buscador!

    Me fui a Wordpress para no ser tan vigilado por Google/Blogspot, si quieren seguirme estoy en wordpress


    Las novedades en nuestra cuenta en Twitter:

  • Los enlaces a otros blogs de música que encontré
    1001 discos para escuchar, y descargar, antes de morir!!!

    Si quiere recibir un mensaje cuando hay una nueva entrada:

    Delivered by FeedBurner


    Si quiere suscribirse con un lector


    La dirección del blog en formato xml, para suscribirse a un lector rss
  • Explicación sobre qué es rss y como suscribirse con esa herramienta usando firefox.
  • Página con las entradas del blog. Separadas por meses


    Apoyando las luchas de los colegios de la Ciudad de Buenos Aires.


    Dirección de E-mail:

    Enviolibros#gmail.com

    Reemplace # por @


    Si estoy online aparecerá un globito verde.

    Si no estoy dirá: Off-line


    Si quiere obtener ésta página en otro idioma (traductor de Google automático)


    En homenaje a Bobby Fischer

    El ùltimo Teorema de Fermat, documental de la BBC.


    ¿Por qué no hay ninguna estampilla o sello postal homenajeando a Georg Cantor?

    Historia de la Matemática, documental de la BBC4


    Algunos blogs de música están recibiendo amenazas!!!

    N es un número, biografía de Paul Erdös
    Chiste Nerd.
    Volvió Peter Capusotto y sus videos!!!
    Mi terrible carrera publicitaria....o si saben quien soy en la propaganda.

    Los videos del "Partido Pirata Argentino"


    Las entradas más visitadas del blog


    Music Art Blogs - BlogCatalog Blog Directory

    Gianmaria Testa
    sábado, 30 de enero de 2010
    Gianmaria Testa

    Da Wikipedia, l'enciclopedia libera




    Gianmaria Testa (Cavallermaggiore, 1958) è un cantautore italiano.

    Biografia:

    Nasce in provincia di Cuneo in una famiglia di agricoltori in cui era vivissimo l'amore per la musica e il canto. L'ambiente familiare lo incoraggia a studiare musica come autodidatta: Gianmaria sceglie la chitarra come strumento e comincia a comporre appena appresi i primi rudimenti. Inizialmente svolge la professione di ferroviere, precisamente quella di capostazione allo scalo ferroviario principale di Cuneo.

    Il debutto di Testa avviene come strumentista rock; tuttavia l'artista non tarda a scoprire una forte identità di solista. Dopo aver vinto il Festival musicale di Recanati dedicato ai nuovi talenti della canzone d'autore nel 1993 e 1994, incontra Nicole Courtois, produttrice francese, che ne comprende la forza espressiva: nel 1995 esce in Francia, per l'etichetta Label Bleu (Amiens), il suo primo disco, intitolato Montgolfières. In questo primo album ha diviso la direzione artistica con l'amico Piero Ponzo (componente del gruppo piemontese Trelilu), che ne ha anche curato gli arrangiamenti.

    Il piacere di condividere e di vivere l'esperienza musicale dei concerti con grandi musicisti quali David Lewis (tromba), Jon Handelsman (sax, clarinetto), i fratelli François et Louis Moutin (rispettivamente contrabbasso e batteria), Leonardo Sanchez (chitarra), René Michel (fisarmonica, pianoforte), contribuiscono al successo di critica e pubblico in terra francese.

    Nell'ottobre del 1996 esce il secondo disco, Extra-Muros che inaugura la nuova etichetta dedicata alla canzone dalla Warner Music francese, la Tôt ou Tard.

    La carriera italiana:

    Pochi mesi dopo Gianmaria canta all'Olympia, imponendosi anche agli occhi della stampa italiana che, anche se colta di sorpresa dal nuovo talento, non manca di apprezzarlo. Segue al concerto all'Olympia una lunga serie di altri concerti in Francia, Italia, Portogallo e Canada: un centinaio di concerti, nei club o nei grandi teatri, tutti salutati da una straordinaria accoglienza.

    Nel febbraio del 1999 esce il suo terzo album Lampo, realizzato con la collaborazione di numerosi musicisti: da Glenn Ferris (al trombone), a Vincent Segal (al violoncello), Riccardo Tesi (organetto diatonico) e Rita Marcotulli (pianoforte) e sulla direzione di David Lewis.

    Seguono numerosi concerti in tutta Italia nel corso del 2000 e con il tutto esaurito al Teatro Valle di Roma la sua carriera di cantautore italiano ha la sua definitiva investitura. Nell'ottobre 2000 esce in Italia un nuovo disco di canzoni e poesie intitolato Il valzer di un giorno che si configura per essere un immediato successo di critica e di vendite. Nel Valzer di un giorno, il cantautore punta quindi più alla qualità che agli “effetti speciali”, ed è il primo lavoro interamente realizzato e prodotto in Italia. Il cd è una raccolta di alcuni suoi pezzi, intervallati da cinque poesie recitate da Pier Mario Giovannone: con due inediti, la title-track e Piccoli fiumi. Fa seguito una importante tournée nelle maggiori città del paese, che consacra definitivamente il suo successo in patria. Il Valzer di un giorno viene distribuito in Francia e nel resto del Mondo da Harmonia Mundi – Le chant du Monde. Il disco ha venduto sino ad oggi più di 80.000 copie.

    La scelta di collaborare strettamente con altri musicisti di alto livello e con altri artisti come poeti e scrittori continua a rivelarsi determinante in un nuovo modo di fare e proporre l'esperienza musicale: Gianmaria Testa inaugura l'edizione 2002 di Umbria Jazz, il maggior evento legato al genere in Italia.

    Nel 2003 esce in tutta Europa il quinto album della sua carriera -Altre latitudini- sempre sotto l'etichetta Harmonia Mundi – Le Chant du Monde. L'album, pervaso da una malinconia sottile e particolare nasce dalla collaborazione con grandissimi musicisti come Mario Brunello, Enrico Rava, Rita Marcotulli, David Lewis, Gabriele Mirabassi, Piero Ponzo, Luciano Biondini, Fausto Mesolella e altri. Portato in tournée in Italia, il disco ha superato le 45.000 copie vendute e ha fatto sì che per Testa si prospetti un tour anche negli USA.

    Il 13 ottobre 2006 esce il suo ultimo lavoro discografico, Da questa parte del mare, un concept album totalmente dedicato al tema delle migrazioni moderne, una riflessione poetica, aperta e senza demagogia sugli enormi movimenti di popoli che attraversano questi nostri anni. Sulle ragioni, dure, del partire, sulla decisione, sofferta, di attraversare deserti e mari, sul significato di parole come “terra” o “patria” e sul senso di sradicamento e di smarrimento che lo spostarsi porta sempre con sé. A qualsiasi latitudine. Prodotto da Paola Farinetti per Produzioni Fuorivia, ha la direzione artistica di Greg Cohen. Da segnalare la presenza di Bill Frisell accanto a quella dei musicisti che da sempre collaborano con Gianmaria: Gabriele Mirabassi, Paolo Fresu, Enzo Pietropaoli, Philippe Garcia, Luciano Biondini, Claudio Dadone, Piero Ponzo. Da questa parte del mare ha ricevuto la Targa Tenco 2007 come miglior album dell’anno. Dopo una presentazione a Parigi (L’Européen dal 17 al 21 ottobre 2006), il nuovo disco è stato presentato anche in Italia (il 25 ottobre al Teatro Regio di Torino, il 26 ottobre al Teatro Modena di Genova, il 27 e il 28 ottobre alla Galleria Toledo di Napoli, ecc.), in Germania e Austria (dicembre 2006), in Olanda (The Hague Jazz Festival – 18 e 19 maggio 2007) e in Canada (Festival di Québec – 15 luglio 2007). Il 25 maggio 2008 è stato presentato anche al Joe’s Pub di New York con un tutto esaurito. All’inizio del 2009 l’uscita del primo cd live dell'autore, frutto della registrazione di un concerto in solo all’Auditorium di Roma.

    Discografia:

    1995 - Montgolfières (per l'etichetta Label Bleu) ristampa(per l'etichetta Harmonia Mundi-Le chant du Monde/Egeamusic)



    http://www.mediafire.com/?whdmo4minyn
    mp3, 192

    1996 - Extra-muros (per l'etichetta Warner) ristampa (per l'etichetta Harmonia Mundi-Le chant du Monde/Egeamusic)



    http://www.mediafire.com/?ywmtzngdnjj
    mp3, 128

    1999 - Lampo (per l'etichetta Warner)ristampa (per l'etichetta Harmonia Mundi-Le chant du Monde/Egeamusic)



    http://www.mediafire.com/?ievnml4wn3m
    mp3, 128

    2000 - Il valzer di un giorno
    (per l'etiche
    tta Harmonia Mundi/Egeamusic)


    http://www.mediafire.com/?ynqynzmezwh
    mp3, 192

    2003 - Altre latitudini (per l'etichetta Harmonia Mundi/Egeamusic)



    http://www.mediafire.com/?zmzk3ygzoz1
    mp3, 192, alternative link

    2006 - Da questa parte del mare (per l'etichetta Harmonia Mundi/RadioFandango)



    http://www.mediafire.com/?gtqkmjkzeiw
    mp3, 192, alternative link

    2007 - Gianmaria Testa Quintet - "Da questa parte del mare" Live - Ludwigsburger Schlossfestspiele, Karlskaserne, Ludwigsburg (Germany) - July 5, 2007

    http://www.mediafire.com/?4yznxzmt0tz
    mp3, 192

    2009 - Solo dal vivo

    Lo estoy tratando de conseguir.

    Todos los links son propios. Algunos discos encontrados en sites web y otros vía Ares.

    Lo stile e l'anima:

    "Vi prego, non urlate… non riesco a suonare così. Io non sono un urlatore". In queste parole, pronunciate ad un concerto gremito di gente in attesa della sua musica, Gianmaria Testa dice molto di sé. Le sue sonorità, infatti, sono lievi, dolci e di una delicatezza malinconica. Le parole sono pura poesia ed il suono della chitarra è ricco di atmosfere intime e romantiche. La lontananza e la solitudine, l'amore perso ritrovato o più spesso cercato a lungo, sono i temi più amati di questo cantautore che si muove tra jazz, folk e canzone d'autore. Solido, riservato, privo di desiderio di apparire e dotato di un imprendibile sense of humor, a Gianmaria Testa interessa semplicemente trovare davanti a sé l'apertura di una volontà che vuole cogliere le infinite sfumature dei suoi significati.

    "La ricerca musicale che ho portato avanti in questi anni ha coinciso con il “togliere”. Sono sempre stato colpito dall'espressività delle sculture di Giacometti o dai versi di Ungaretti", ha detto. "Amo scarnificare il mio linguaggio: in un'epoca di ridondanze so di muovermi in controtendenza".

    (da un'intervista di Paolo Battifora – Il Secolo XIX – 7 novembre 2003)

    Atenti saluti.
    (Produzioni Fuorivia / EGEA)

    Etiquetas: , , , ,

    Si encuentran algún enlace a Taringa, pera poder verlos.


    posted by urijenny @ 13:28  
    La dirección de esta entrada, si quiere dejar un enlace.
    2 Comments:
    Publicar un comentario
    << Home

  • LA MÚSICA Y LOS ENLACES PARA DESCARGARLA QUE ENCONTRÉ, TANGO, JAZZ, ROCK, CLÁSICA, FOLK, MÚSICA DE ÁFRICA, KORA, de todo un poco

  • Aparición con vida de Julio López.

    Buscador de libros gratuitos en la web..



    Buscador Interno del Blog.

     


    Me fui a Wordpress para ser un poco menos vigilado por Google, Blogspot y cia, si quieren nos vemos por Wordpress


    Entradas Anteriores
  • Mouth music: Talitha MacKenzie
  • Murmurs of Earth - [Murmullos de la Tierra] - 1977...
  • Sanougue Kouyaté - Balendala djibe - 1990
  • Música de Tchad
  • Lo que encontré de Los Delirios del Pirata del gru...
  • Conjunto Falopa
  • Adiós a Bobby Charles
  • Beatles 'n' Choro
  • BALLAKÉ SISSOKO & VINCENT SEGAL
  • N es un número-Biografía de Paul Erdös

  • Música y canciones que encontré aplicando el método de buscar usando google y los blogs.Los enlaces a otros blogs de música que encontré.

  • Classic Albums-El programa que inspiró a Elepé de "The History Channel"
  •  

    Fotos de algunos de los integrantes de la lista librosgratis.


  • 100.000 compromisos por la ley Basura Cero en la Ciudad de Buenos Aires


  • Lecturas y Audiolibros


    Sobre una de las posibles causas de los conflictos en el "campo" en la Argentina, "El mundo según Monsanto".


    El pensamiento "Vivo" de un sojero.


    Alertá Perú!!!! Que no aprueben los transgénicos!!!

    Trampa 22, película que puede ser una antecesora de "Mash", con los archivos para descargar.
    Vigilar y Castigar...El uso de eMule en Francia y otros países
    Cine, algunas películas y música de ellas y otras.
    Gattaca y Antonia (Holanda-Oscar 1995) para descargar.

    Buscando los temas de Federico Manuel Peralta Ramos, Soy un pedazo de atmósfera y tengo un algo adentro que se llama el coso.


    Otra búsqueda, la canción de:Amelia Dawley
  • Política de Privacidad.

  • Ubu

    Fusión de géneros clásicos y corrientes afroamericanas, acabamos de subir nuestro tercer disco a la web para descarga libre.

  • Add to Technorati Favorites
  • TOP 100 WEBLOGS

  • Blogalaxia


    Totally Fuzzy
    BlogBlogs.Com.Br
    Free counter and web stats
    Arts
    Top Blogs
    Las personas que visitaron esta página, también visitaron:


    © 2005 Algo de Música y tal vez otras cosas.. Template by Isnaini Dot Com